Studiolinebijoux di Margherita Pettinato



studio bijoux paviaMilano, Expo 2015, l'anno dedicato al cibo e, intrinsecamente, al pianeta. Nel pieno di questo spirito, la creatrice di Studiolinebijoux, Margherita Pettinato crea gioielli con materiali riciclati e non convenzionali. "Si, nel pieno spirito di questa grande Esposizione che vuol recuperare anche gli scarti e, con una semplice buccia di patata crearne una prelibatezza, ecco che ho deciso di concentrarmi sui materiali dedicati al riciclo. Ho deciso che con essi avrei creato dei veri e propri gioielli da indossare".

Perché questa decisione?

"Voglio osare connubi nuovi, e soprattuto in accordo con lo spirito che ho appena enunciato, voglio cambiare il concetto di prezioso. Il fine è ricavare il massimo dal minimo, valorizzare gli oggetti di uso comune che hanno un'anima nascosta preziosa, spesso, molto. Il motto essenziale di Studiolinebijoux è less is more".

È vero, spesso sottovalutiamo ciò che comunemente usiamo, senza riflettere sul l'effettivo potenziale.

"E' vero Caterina, infatti la filosofia delle nuove collezioni, anche se in edizioni limitate, è quella di trovare materiali diversi,inusuali ma sorprendenti, quelli che trovi ad esempio dal ferramenta, oppure fra i materiali idraulici, o elettrici e, da qui, trasformarli in gioielli dal design unico ed alternativo, ma very glam.

Per fare tutto ciò parto sempre dai miei 3 punti fondamentali che sono: la leggerezza, la povertà dei materiali e la luminosità della creazione nella sua completezza".

Ogni creazione comporta quindi un grande studio.

"Si, lo studio sta proprio nella trasformazione dei materiali che, dall'essere considerati di scarto divengono i protagonisti della creazione. Li mescolo tra loro, spesso li stravolgo".

Un lavoro sapiente. Margherita dove ti possiamo trovare?

"Dal 26 al 28 Settembre sarò a Sabo Roma, e nel 2016 a Who's Next a Parigi".

Margherita un'ultima domanda, qual' è l'apprezzamento delle clienti che più ti ha gratificata?

"Sinceramente mi riempie di gioia quando le mie clienti mi raccontano che, indossando una creazione ricevono la seguente domanda: "ma quella è una creazione Studiolinebijoux? Eh si, ne ho riconosciuto lo stile, sono creazioni che si ricordano".

Sono assolutamente d'accordo, ricordiamo che fu la grande Coco' ad ammonire ogni donna acche' venisse ricordata e notata. Questi gioielli conquistano l'anima di ogni donna.