Wonderline, la scultura simbolo del design e della moda

wonderline milanoMancano ormai meno di 100 giorni ad Expo 2015 e Milano sta velocemente cambiando abito, tra infrastrutture che agevoleranno i tantissimi visitatori stranieri ed opere che daranno ancor più prestigio alla città. Proprio in questo contesto nasce Wonderline, un totem verticale alto 16 metri dal peso di 12 tonnellate che con la sua forma a foglia ricorda la natura e i Concept di Expo 2015 affiancandogli però lo stile classico e inconfondibile della moda e del design grazie ai colori presenti nelle sue 9 fasce orizzontali colorate.

Questo progetto, che si candida a diventare uno dei simboli della città, vuole mandare un segnale forte al mondo internazionale per rafforzare ancor più l’immagine di Milano come città d’arte d’avanguardia. Fondamentale oltre al progetto, l’idea di poter dare eco con questa realizzazione, alla grande forza della manualità e dell’artigianalità dei nostri Maestri fonditori Italiani, una delle Eccellenze artistiche del nostro Paese.

Da otto mesi nella Fonderia Battaglia è stata studiata e inventata una nuova lega segreta in bronzo appositamente creata per questa scultura che darà l’aspetto accattivante dell’acciaio lucidato mentre per le nove fasce colorate sono stati sviluppate, sempre in bronzo, nuove colorazioni di forte effetto cromatico ottenute con acidatura del bronzo. Gli ingegneri di Battaglia hanno anche ideato una struttura interna a spina dorsale, che permetterà al Totem Wonderline di librarsi verticalmente toccando il terreno solamente in un piccolo punto di trenta centimetri.

Il progetto della scultura Wonderline nasce da un’idea di Francesco Roggero dello Studio ORIGINAL DESIGNERS 6R5 NETWORK, già protagonista a Milano con opere come la Torre Arcobaleno in zona Garibaldi alta 40 metri creata nel 1990 per i mondiali di calcio e interamente rivestita di ceramica colorata. Per descrivere tutti questi aspetti e temi, sarà realizzato un volume di 300 pagine con SKIRA che coniugherà il Progetto della Scultura al mondo dell’architettura e di Expo.

Suddiviso in tre capitoli avrà una parte iniziale che descriverà tutte le fasi per immagini della realizzazione in Fonderia , una parte centrale con le immagini delle nuove architetture di Milano e una parte finale con i Concept Per sostenere i costi della realizzazione della Scultura, del Catalogo, dell’Agenzia di pubbliche relazioni e Comunicazione e della serata d’inaugurazione sono stati Sponsor Italiani e Internazionali che ancora hanno spazio per poter intervenire, visto l’alto costo di tutta l’operazione.

Per il luogo dove verrà inserita la Scultura si stanno ancora vagliando varie possibilità tra cui Piazza Gae Aulenti, la Darsena di Milano, il Piazzale della Stazione Centrale o il Parco del Castello.

Recapiti e Contatti

milanotopnews testata
Eventi Moda Spettacoli Cinema a Milano e Top News
Via Carlo Imbonati 99 - 20126 Milano Mi Italy
email : angelocerminara@gmail.com
http://www.milanotopnews.it

Fast Contact




Disclaimer

Milanotopnews non è un prodotto editoriale ai sensi della Legge sull'editoria n.62 del 7/3/2001.

I loghi presenti nel sito, dove non diversamente specificato, appartengono al proprietario.

L'utente è sempre tenuto a leggere il disclaimer e tutte le informative qui riportate.

Legal | Privacy | Copyright | Cookie