Whiplash, un grande film da non perdere

whiplash film di damien chazelleProseguono gli eventi in calendario allo Spazio Oberdan di Milano grazie all'intensa attività della Fondazione Cineteca Italiana. Dal 9 al 17 aprile 2015 presso Spazio Oberdan, Fondazione Cineteca Italiana presenta UN GRANDE FILM DA NON PERDERE: WHIPLASH, bellissimo film di recente distribuzione che si è imposto per la capacità di mettere in evidenza le difficoltà, i dubbi, i cedimenti umani ma anche la feroce determinazione di un giovane aspirante musicista che sogna di diventare un grande batterista jazz.

La Cineteca Italiana ripropone, per chi lo avesse perso (o volesse rivederlo) Whiplash, senza dubbio uno dei più bei film musicali degli ultimi tempi. Il regista Damien Chazelle sfrutta con grande abilità l'incontro e scontro con un allenatore/maestro che ricorda il mitico sergente istruttore Hartman di Full Metal Jacket per raccontare una storia di riscatto e anche di formazione; l’attore che lo interpreta, J.K. Simmons, grazie a una magistrale e ferocissima interpretazione si è meritato l’Oscar 2015 come miglior attore non protagonista. Grazie a una regia molto personale e “invadente”,che attraverso riprese molto ravvicinate ci fa vedere la fatica, il sudore, la determinazione del protagonista, il film coinvolge lo spettatore e lo rende partecipe della lotta del giovane Andrew, una vera e propria lotta di sopravvivenza che sfocia in una vittoria finale effettiva ma anche personale.

SCHEDA DEL FILM E CALENDARIO

Giovedì 9 aprile (h 21.15) | Lunedì 13 aprile (h 21.15) | Mercoledì 15 aprile (h 17.30) | Giovedì 16 aprile (h 21.15) | Venerdì 17 aprile (h 19)
Whiplash
R. e sc.: Damien Chazelle. Int.: Miles Teller, J.K. Simmons, Melissa Benoist, Paul Reiser, Austin Stowell. USA, 2015, 105’)

Andrew Neiman ha 19 anni e sogna di diventare uno dei migliori batteristi jazz della sua generazione. La concorrenza al conservatorio di Manhattan, però, è feroce e lui si allena duramente, anche per non ripercorrere il fallimento di suo padre, aspirante scrittore la cui carriera non è mai decollata. Il suo primo obiettivo è quello di entrare a far parte dell'orchestra diretta da Terence Fletcher, insegnante crudele e intransigente, che non si ferma di fronte a nulla pur di esaltare il potenziale di un suo studente...