Beauty: Come creare la bellezza in casa



beauty fatto in casaPer la bellezza spesso si finisce per spendere all'anno centinaia di euro, maschere rigeneranti, creme anti-rughe, trucchi per pelli sensibili...eppure la soluzione è spesso dove meno te l'aspetteresti, basta infatti aprire...il frigo! Tanti sono i prodotti che hanno un doppio uso, da poter sia mangiare, sia utilizzare per migliorarsi esteticamente. Di seguito si forniranno dei consigli facilmente realizzabili, anche per creare, perché no, un rossetto fatto in casa, evitando le composizioni chimiche e incomprensibili presenti sulle etichette delle nostre creme.

Si è parlato di rossetto, quindi direi di partire da qui, basta munirsi di 1 cucchiaio di cera d'api, 1 cucchiaio di burro di karitè o burro di cacao e 1 cucchiaio di olio di cocco e farli sciogliere in un barattolo di vetro fino a quando saranno liquefatti, a questo punto basterà aggiungere un po' di polvere di barbabietola (il cui quantitativo dipenderà dalla gradazione di rosso che prediligete) mentre se le gradazioni dal rosa al rosso cupo non fanno per voi, dovrete semplicemente sostituire la barbabietola con del cacao. Il risultato sarà un rossetto liscio, idratante e protettivo.

Ora passiamo a uno dei problemi che affliggono maggiormente le ragazze giovani, i problemi alla pelle, in questo caso la gamma di soluzioni è ampia e molto facile da mettere in pratica: un trattamento preventivo anti-acne molto efficace è il succo di limone, oppure strofinare sulla pelle una fetta di patata cruda. Se non si parla più di prevenzione, ma di vera e propria cura, bisogna mescolare ianolina, glicerina e olio di ricino mettendoli su un fornello a fuoco basso, per poi conservare la soluzione in un barattolo e applicarla sulle zone interessate. Se si vuole effettuare uno scrub per un effetto levigato e curativo della pelle, basterà strofinarla con del sale e limone,lavando il viso. Conseguentemente al rossore, l'effetto sarà immediatamente percepibile al tatto.

Una pratica che ha un doppio scopo, ovvero la riduzione dei segni dell'acne e delle rughe, vede l'utilizzo dello yogurt bianco e del succo di limone fresco filtrato. Mescolateli e spalmate la crema sul viso, tenendola 15 minuti, poi risciacquatela. Se invece il problema riguarda la secchezza delle mani (problema costante soprattutto in questo periodo di freddo) dovete munirvi di miele, succo di limone e due cucchiaini di olio di girasole, mescolateli formando una pasta da strofinare sulle mani e le troverete subito pulite, morbide e idratate. Alcune persone hanno anche il problema della secchezza del viso o dell'area del collo, quindi, per chi dovesse riconoscersi in questa categoria, andate mescolare 2 cucchiai di maionese ed 1 cucchiaio di olio per bambini e stendete la crema su queste zone per 20 minuti. La presenza onnipresente del limone è dovuta alla sua forza abrasiva ed esfoliante, data dall'alta presenza dell'acido malico, e fortunatamente nei frigo non manca mai!

Ovviamente non poteva mancare un consiglio per il sorriso, chi non vorrebbe denti più bianchi senza ricorrere a metodi very expensive? servono in questo caso solo 3 elementi: 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio ed uno di perossido d'idrogeno (per uso alimentare), uniteli e avrete una pasta a cui aggiungere delle gocce di olio essenziale di menta peperita; a questo punto spennellate i denti col prodotto finale per due minuti, per poi lavarveli normalmente col dentifricio. 

La velocità di preparazione di tutte queste soluzioni non vi ruberà troppo tempo, sicuramente meno di quanto possiate impiegare ad uscire di casa ed andare a comprare il prodotto perfetto per voi nei luoghi specializzati, e avrete la bellezza a portata di mano!