Perchè San Remo è San Remo !



Come ogni anno nel mese di Febbraio è atteso il Festival di Sanremo, evento musicale nazionale che da sempre fa parlare di sé. Ogni edizione inaugura un turbinio di polemiche, novità e critiche che smuovono il palinsesto di RAI1. A detta di molti questa tradizione musicale è obsoleta, il nostro caro ed italianissimo Festival di Sanremo appare, anno dopo anno, sempre meno interessante sia per gli ascolti che per successo delle stesse canzoni proposte in gara.

Nonostante ciò domani 10 febbraio 2015 si apre il Festival della Musica Italiana a Sanremo e volenti o nolenti se ne parlerà! La sessantacinquesima edizione del Festival è condotta dal toscano Carlo Conti e andrà in onda dal 10 al 14 febbraio 2015. La scenografia è molto attesa, pare s’ispiri a un fiore, una grande “campanula” tecnologica e non mancherà la famosa scala, incubo di moltissime showgirl terrorizzate dalla paura di cadere.

La scelta delle “vallette” per questa edizione tradisce il passato ed è piuttosto anticonvenzionale per diverse ragioni. La critica le ha addirittura definite “anti-vallette” proprio perché dissimili dalle classiche showgirl dalle gambe chilometriche e il sorriso abbagliante; sono le cantanti Arisa ed Emma, rispettivamente la mora e la bionda. Da apprezzare e trascrivere che in un’ottica di spending review il gettone per la loro presenza è uno dei più bassi della storia del Festival se pensate che nel 2006 Ilary Blasi s’intascò un compenso pari a 500 mila euro e loro “soltanto” ottanta mila euro.

Tra i super ospiti si conferma la presenza di Tiziano Ferro e Gianna Nannini cui si aggiungono Biagio Antonacci e il comico Giorgio Panariello. Dal panorama internazionale le special guest attese sono la bellissima Charlize Theron, compagna di Sean Penn, e la drag queen austriaca Concita, vincitrice dell’Eurovision Song Contest nel 2014 e impegnata nella lotta alla discriminazioni di genere la cui presenza farà sicuramente discutere. Ci sarà spazio anche per esibizioni che si preannunciano particolari, quali quella del duo Biggio-Mandelli (gli attori protagonisti del film I soliti Idioti) che porteranno una loro canzone dal titolo “Vita d’Inferno”.

Tra i vari cantanti in gara parteciperanno alla kermesse: Marco Masini (già vincitore del festival), Gianluca Grignani, Nek (dopo diciotto anni dalla sua ultima presenza), Alex Britti, Raf, Anna Tatangelo, Irene Grandi. Parteciperanno anche giovani cantanti, ma già molto affermati, quali Malika Ayane, Annalisa, Chiara, Nina Zilli, Moreno, Bianca Atzel, Lara Fabian, Nesli. Molti di loro condivido i talent – show come trampolino di lancio della loro carriera: i Dear Jack sono usciti dal programma “Amici di Maria de Filippi” come anche il rapper “Moreno”, il trio “Il Volo” è stato scoperto dalla trasmissione “Ti lascio una canzone” e parteciperà anche il già noto Lorenzo Fragola, ultimo vincitore di X-Factor.

Il Festival è alle porte, ci aspettano sorprese e molte chiacchere come sempre in Italia! Buona visione!