Per gli inguaribili romantici, la serenata sotto casa della sposa



serenata casa sposaLa serenata è un bellissimo atto d'amore ormai poco usato nei tempi moderni, ma molto apprezzato in passato. Le serenate si eseguono, o meglio si eseguivano, come tradizionale ed enfatica dichiarazione d'amore prima del matrimonio ufficiale. L'organizzazione e la gestione di una serenata da matrimonio non è cosa semplice, e va pensata solo con chi è realmente in gradi di realizzare l'evento.

Per organizzare al meglio la serenata del matrimonio vi consigliamo di valutare con attenzione alcuni fattori organizzativi nonché i momenti di cui si compone. Anzitutto la logistica (posizionamento dei musicisti, terrazzo o balcone della futura sposa, i vicini, la presa di corrente). Dopo aver risolto i problemi di logistica si può pensare alle canzoni da suonare, quali e quante eseguirne. In genere la serenata che il futuro sposo dedica alla futura sposa è costituita da un insieme di riti e fasi importanti. I momenti della serenata sono in sostanza 8: 1 Affaccio della futura sposa; Canzone cantata dal futuro sposo; Dichiarazione d’amore del futuro sposo; Lancio della rosa; Lo sposo 'rapisce' la sposa; Ballo di un lento; Canzone cantata dagli amici; Finale.

La serenata si svolge presso la casa paterna della futura sposa. Le canzoni per la serenata variano da tre a una decina. Tre canzoni sono il numero minimo per poter dar luogo ad una esibizione musicale che sottolinei l’affetto che lega i futuri sposi e sia da preludio alle future nozze. Lo stile sarà il futuro sposo a deciderlo, conoscendo i gusti della futura sposa, e tenendo presente quali sono le musiche che hanno legato e accompagnato la loro storia d’amore.

Negli ultimi tempi si va affermando l’idea della serenata danzante, ovvero di una serenata accompagnata da una vera e propria festa di matrimonio. È una formula invitante per gli sposi che vogliano festeggiare prima del matrimonio, magari con amici che non saranno presenti al ricevimento di nozze.

Le musiche per la serenata si concludono con un’ultima emozionante canzone con cui gli sposi si congedano dai presenti, ringraziandoli dell’affetto dimostrato. Mentre i genitori della sposa allestiscono il tavolo delle vivande, anche i musicisti si congedano dalla folla, invitando gli astanti al rinfresco e dando appuntamento ai festeggiamenti del giorno del matrimonio.