Calabria vacanze anche in autunno alla scoperta dei borghi antichi

calabria vacanzeIn genere quando si tratta l'argomento vacanze in Calabria si pensa subito al mare, o alla neve sui monti della Sila e dell'Aspromonte. Calabria vacanze al mare tra le belle spiagge dello Ionio o del Tirreno, oppure in montagna nei mesi invernali, quando la neve copre la cresta dei monti. Eppure la Calabria ben si presta per una vacanza fuori dalle stagioni clou. Dal punto di vista climatico la Calabria può definirsi una terra fortunata, perché la bella stagione dura a lungo e il clima è favorevole tutto l'anno. Grazie al clima salubre e mite, e grazie al Patrimonio storico ed artistico oltre che eno-gastronomico, la Calabria offre spunti diversi e sempre interessanti per trascorrere le vacanze tra i suoi borghi antichi arroccati sulle pendici delle montagne, o tra le città d’arte comodamente adagiate sul mare.

Possibile dire e pensare Calabria vacanze in autunno? L'autunno costituisce forse la migliore delle stagioni per scoprire l'eno-gastronomia calabrese ed i suoi borghi medievali. Da Morano Calabro, adagiato sopra uno sperone roccioso del Pollino, a Gerace, pittoresco borgo normanno posto a ridosso della costa ionica. E poi ancora Santa Severina circondata dalle assolate colline del Marchesato di Crotone, Stilo con il favoloso cenobio bizantino della Cattolica, la normanna San Marco Argentano appesa sull'ampia valle del Crati, la mistica San Giovanni in Fiore chiusa tra i monti della Sila. La Calabria annovera numerosi borghi di origine medievale, edificati nel corso dei secoli dalle popolazioni messe in fuga dai conquistatori di turno. Ognuno di essi mostra caratteri e tradizioni ancora vive negli usi e nei costumi delle popolazioni, e nella cultura culinaria.

Dai funghi dell'Aspromonte e del Pollino, alle castagne della Sila, dai fichi secchi di Cosenza, alle clementine che si producono deliziose in tutta la regione. In autunno la Calabria riscopre colori e profumi gradevoli che nei borghi antichi esaltano la tipicità e la storia di questi luoghi. Calabria vacanze in autunno alla scoperta del Patrimonio eno-gastronomico e degli antichi borghi medievali. La Calabria è una terra ricca di storia, arte, e tradizioni gastronomiche, è una terra generosa, capace di offrire delizie e prelibatezze uniche servite in un ambiente che ancora profuma di antico. Fare una vacanza in Calabria è sempre interessante a prescindere dal periodo dell'anno. Il folclore dei borghi antichi, i costumi ancora in uso nei paesi arbereshe rappresentato un "must" per il vacanziere d'autunno.

Ogni territorio, ogni luogo ha una particolare tradizione culinaria, piatti tipici locali da assaggiare nei tanti ristorantini che popolano le zone turistiche. Quando si parla di Calabria le vacanze al mare o in montagna non sono l'unica soluzione possibile. Come suona il titolo di un interessante post sull'argomento vacanze in Calabria pubblicato sulla guida turistica www.calabriatours.org: Calabria da scoprire, ecco perchè le vacanze non finiscono mai